IL REGOLAMENTO DEL VOLONTARIO

  1. Il Volontario presta la propria opera  in nome e per conto di “Vola nel Cuore”
  2. Il Volontario non percepisce, in nessuna forma, compensi o retribuzioni di nessun genere, nemmeno dalle famiglie dei bambini assistiti. 
  3. L’interesse più grande del Volontario sono i Bambini ricoverati, senza distinzioni o preferenze. Tutti i bambini sono considerati in ugual modo.
  4. Il Volontario non si occupa in nessuna maniera di aspetti medici o paramedici, nemmeno nel caso questi siano oggetto della sua professione. 
  5. Il Volontario deve sempre tenere presente  di essere ospite dei reparti di Pediatria e di Neonatologia e  di essere soggetto all’Autorità di Medici e Infermieri. Egli non è titolare di  alcun  potere decisionale e in qualsiasi momento può essere allontanato dal personale di servizio dall’area dei suddetti reparti. 
  6. Il Volontario deve operare in collaborazione e in sintonia con il personale sanitario del reparto.
  7.  Il Volontario non deve mai abbandonare un Bambino senza aver avvertito il personale in servizio in quel momento.
  8.  Il volontario, durante il servizio, non può lasciare il suo numero di telefono personale, ma sempre e solo quello dell’associazione.
  9.  Il volontario non deve MAI interferire con le scelte della famiglia del bambino assistito, anche se a parer suo sono scelte sbagliate, ma deve parlarne con il Consiglio Direttivo dell’associazione. Deve anche rispettare eventuali divieti imposti dalla famiglia del bambino assistito. In caso di problemi importanti o di incompatibilità nel proseguire l’assistenza, il Consiglio Direttivo (o seduta stante il Presidente, sentito  il Vicepresidente) può decidere la sospensione del servizio di assistenza e successivamente informare la persona responsabile del minore o l’Istituto  richiedente l’assistenza.
  10.  Eventuali pasti consumati durante l’assistenza e il trasporto sono a carico del Volontario.
  11.  Per l’eventuale acquisto di  giochi, libri, attrezzature o qualsiasi altro oggetto, il Volontario non  è autorizzato a chiedere denaro a terzi ma deve rivolgersi al Consiglio Direttivo dell’Associazione.
  12.  Possono entrare a far parte di “Vola nel Cuore” tutte le persone maggiorenni a cui stanno a cuore i Bambini e i loro problemi.
  13.  Lo scopo di “Vola nel Cuore” è di far trascorrere la degenza ai Bambini nella maniera più serena possibile , senza turbare né condizionare in nessuna maniera la collaborazione Medico-Genitore.
  14.  Il Volontario è tenuto al pagamento della quota associativa annuale, da pagare entro il 31 Dicembre di ogni anno (per i nuovi iscritti entro sessanta 60 giorni dall’iscrizione); trascorsi 60 (sessanta) giorni dalla scadenza annuale (o dall’iscrizione) senza che il Volontario abbia provveduto al pagamento, il Consiglio Direttivo può deciderne l’espulsione senza ulteriori comunicazioni. Per tutti coloro che si iscriveranno dopo il 1 di Ottobre la quota associativa annuale verrà decurtata del 50%. I nuovi iscritti diventeranno effettivi e regolarizzati (diritto di voto, diritto di parola, assistenze in reparto, manifestazioni, ecc...), solo dopo il pagamento della quota associativa. Tutti i volontari sono tenuti alla conservazione delle ricevute dei pagamenti delle quote associative ai fini di eventuali verifiche.
  15.  Il Volontario che non rispetti i sopraelencati punti o che utilizzi  il nome dell’Associazione per scopi diversi da quelli per cui è stata fondata, che sottragga materiale dell’Associazione senza autorizzazione sarà IMMEDIATAMENTE espulso dall’Associazione e DENUNCIATO alle AUTORITA’ GIUDIZIARIE.
  16.  In caso di inadempimento alle regole sancite nel presente regolamento ovvero in tutti i casi in cui il volontario si distingua in maniera negativa o non rispetti più lo spirito dell’Associazione, verrà dapprima ripreso verbalmente e successivamente espulso dall’Associazione. La quota associativa annuale non verrà restituita.
  17.  Il Presidente e il Vicepresidente sono le uniche persone possano legittimate a effettuare operazioni di versamento/prelevamento dal Conto Corrente Postale dell’Associazione; sono  altresì le uniche persone possono legittimate a effettuare spese o qualsiasi altra movimentazioni di denaro per conto dell’Associazione.
  18.  I nuovi iscritti di “Vola nel Cuore” saranno accompagnati e affiancati nelle loro prime assistenze.
  19.  Il volontario chiamato a fare assistenza che per 5 (cinque) volte in 5 (cinque) giorni diversi non si renda disponibile senza giustificato motivo, potrà essere soggetto a espulsione dall’Associazione.
  20.  Chiunque entri nei reparti di Pediatrici e/o neonatologia senza autorizzazione ad effettuare il servizio da parte del Presidente, sarà dapprima segnalato con una nota scritta, e successivamente, o di ulteriore trasgressione denunciato alle AUTORITA’ GIUDIZIARIE.
  21.  In tutti gli altri casi di negligenze o mancanze deciderà il Consiglio Direttivo